Italiano
  • Misa_Technology.png

Celle frigorifere dall'alto standing tecnologico

Epta investe costantemente nello sviluppo di nuove tecnologie volte a elevare la qualità e l’affidabilità dei prodotti a marchio MISA, nel completo rispetto dell'ambiente. Le celle frigorifere MISA, infatti, sono realizzate con tecnologie e soluzioni brevettate.

 A dimostrazione della volontà dell'azienda di non fornire alla propria clientela soltanto un ottimo manufatto, ma anche soluzioni in grado di diventare ottimi investimenti per la durata nel tempo, la flessibilità d'impiego e la totale affidabilità.

E’ proprio grazie alle numerose tecnologie brevettate che il pannello MISA si presenta come unico sul mercato perché perfettamente assemblabile, ad alto risparmio energetico, ecofriendly, plastificato e atossico, per un perfetto isolamento termico.

 

Le tecnologie MISA: una maestria unica sul mercato

 

Fast-Fit e Fastener system: la soluzione ideale per pannelli perfettamente assemblabili

Il sistema di centraggio FAST-FIT consente il perfetto allineamento dei pannelli.
Il sistema FASTENER, invece, è un dispositivo di aggancio brevettato, realizzato con materiali compositi ed indeformabili tali da garantire la durata nel tempo anche in caso di diversi montaggi e smontaggi.

I due sistemi Fast-Fit e Fastener, lavorano in sinergia affinché i pannelli siano assemblati in modo veloce e perfetto in termini di allineamento e isolamento termico.

BREVETTO FASTENER N. 01315874

BREVETTO FAST-FIT N. 235612

MVS (MISA Vacuum system): Pannelli isotermici di nuova concezione ad alto risparmio energetico

La tecnologia MISA lavora per la riduzione degli spessori dei pannelli senza tralasciare gli elevati standard di isolamento. Avere un pannello più sottile significa infatti ridurre il consumo energetico per una conseguente riduzione dell’impatto ambientale. MISA riduce quindi il materiale di schiuma presente all’interno dei pannelli, migliorandone la capacità isolanti grazie  alla tecnologie MVS – Misa Vacuum System: modernissimo impianto capace di produrre 115.000 unità annue di pannelli isotermici con iniezione di poliuretano sottovuoto, fondamentale per garantire  un’alta e costante qualità del prodotto con conseguente miglioramento di tutte le caratteristiche fisico-meccaniche dei pannelli isotermici.

Quali sono i miglioramenti ottenuti nell’iniettare il poliuretano con  l’impianto MVS?

Aderenza della schiuma sulla lamiera, alto grado di omogeneità, alto grado di resistenza alla  compressione, superficie del pannello perfettamente piatta.

Il  miglioramento dato dalla tecnologia MVS è anche nell’aspetto igienico-ecologico. L’ambiente di lavoro, infatti, si mantiene perfettamente pulito grazie all’eliminazione delle fuoriuscite di poliuretano che normalmente sono presenti in pannelli trattati con impianti tradizionali, e all’assenza delle sostanze volatili generate nella fase di espansione delle schiume.

BREVETTO MVS N. 00106561.4

È il PENTANO il nuovo espandente ecologico per pannelli ecofriendly

MISA utilizza esclusivamente pentano, un moderno ed ecologico agente di espansione la cui molecola, facilmente degradabile, non produce alcun effetto inquinante, in conformità con gli standard Europei e il Protocollo di Kyoto .

L’introduzione del Pentano ha consentito un ulteriore miglioramento della qualità dei pannelli che, in seguito a molteplici controlli eseguiti dal 2002 ad oggi presenta una serie di vantaggi. L’adesione schiuma-lamiera ha raggiunto valori elevatissimi (talvolta superiori a 200kpa) tanto che i valori medi sono compresi nell’intervallo 140-150 kpa.

La struttura cellulare della schiuma è finissima e molto regolare. Grazie a ciò ed anche all’ottima adesione delle lamiere, la conduttività termica, pur essendo inizialmente un po’ più alta rispetto a quella dei pannelli espansi con HCFC o HCF, nel tempo, a differenza di quest’ultimi, si mantiene assolutamente costante. Pertanto, nel lungo periodo, il pannello espanso con PENTANO assicura un miglior isolamento termico.

Il pannello plastificato e atossico per una perfetta conservazione degli alimenti freschi

Il Pannello MISA plastificato in acciaio-PVC atossico, grazie alla tecnologia Plastinox, rappresenta la soluzione vincente anche per la realizzazione di celle frigorifere destinate a contesti di lavoro in cui le condizioni atmosferiche possono essere molto aggressive, come ad esempio:

  • Laboratori in cui vengono impiegati materiali a base di sale che corrodono gli arredi
  • Laboratori o contesti destinati alla lavorazione del latte-formaggi
  • Laboratori o contesti di lavorazione di prodotti per la pesca.

Il pannello MISA, realizzato con l’uso combinato dell’ Acciaio e del PVC atossico, garantisce stabilità, durata nel tempo e massima facilità di pulizia; assicura una perfetta igienepoiché non trattiene né assorbe liquidi e odori. Pertanto è una superficie perfettamente idonea e certificata per la lavorazione e la conservazione di alimenti freschi. Il pannello appare luminoso, con una finitura impeccabile e possiede una perfetta planarità delle superfici.

Il pannello plastificato non subisce, chiaramente, alcuna verniciatura, annoverandosi così, unico nel suo genere sul mercato.

La tecnologia DOW Pascal PRO contribuisce al risparmio energetico

Gli elevati standard di isolamento termico del pannello MISA sono raggiunti anche grazie all’applicazione della tecnologia DOW Pascal™ Pro, che  consente una elevata reattività grazie alla  struttura cellulare finissima della schiuma iniettata nel pannello per un sensibile miglioramento del grado d’isolamento termico.

La combinazione del pannelli MISA con il sistema Pascal™ porta a ottenere un incremento dell’11% del potere d’isolamento termico di una cella frigorifera.

λ  = 0,0205 W/MK

è la formula conosciuta dagli esperti del settore per identificare l’alto grado di isolamento termico e quindi di risparmio energetico.